ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Pubblicazioni->Dettaglio POSTA


Scheda pubblicazione
Titolo:
Valori potenziali di esposizione delle api alle polveri derivanti da mais conciato
Autori:
Pochi, D.; Biocca, M.; Fanigliulo, R.; Pulcini, P.; Conte, E.
Anno:
2014
Lingue:
ITA, eng
Rivista:
Atti Giornate Fitopatologiche
Tipo di pubblicazione:
Cartaceo
Luogo:
Bologna
Editore:
Clueb
Riassunto in Italiano:
Il presente lavoro intende proporre un approccio teorico per la determinazione del livello di esposizione da contatto di un’ape (Apis mellifera) che sorvola le adiacenze di un campo durante la semina del mais (Zea mays), a partire da dati di concentrazione di principio attivo contenuti nelle polveri emesse dalle seminatrici durante la semina di mais conciato. I dati utilizzati nel lavoro si riferiscono a prove sperimentali di campo e a punto fisso. I valori della concentrazione in aria degli insetticidi sono stati utilizzati per valutare le quantità di principio attivo che un’ape può intercettare volando in una sorta di tunnel virtuale, le cui dimensioni dipendono dalle dimensioni dell’insetto e dalla lunghezza del volo. Il lavoro presentato deriva da uno studio pubblicato nel 2012 dagli stessi autori su “Bulletin of Environmental Contamination and Toxicology. 89 (2) 354–361”, con il titolo "Potential exposure of bees, Apis mellifera L., to particulate matter and pesticides derived from seed dressing during maize sowing".
Riassunto in Inglese:
POTENTIAL EXPOSURE OF BEES, APIS MELLIFERA, TO PARTICULATE MATTER AND PESTICIDES DERIVED FROM SEED DRESSING DURING MAIZE SOWING This paper assesses the potential exposure of bees (Apis mellifera) to pesticides during maize (Zea mays) sowing with pneumatic drills. Data were derived from tests carried out in field tests and trials at fixed point. The concentrations of active ingredients in the air were used for assessing the quantities of active ingredients that a bee might intercept as it flies in a sort of virtual tunnel, the dimensions of which were dependent upon the bee body cross-section and the length of flight. This work derives from an original paper by the same authors published in 2012 on the “Bulletin of Environmental Contamination and Toxicology. 89 (2) 354–361”.

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP