ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco dei progetti->Dettaglio progetto POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
ondadb_host: 10.151.6.31
AGROBIOFER_Addendum_2018_2019
Coordinatore di progetto: FRANCESCO PAOLO MONTEMURRO

Studio delle Performances AGROnomiche di un BIOFERtilizzante ottenuto dalla trasformazione industriale della frazione organica di rifiuti solidi urbani

L’obiettivo primario è quello di stimare l’efficacia agronomica di un biofertilizzante (ottenuto dalla trasformazione industriale della frazione organica di rifiuti solidi urbani) in colture cerealicole e/o orticole presenti nella realtà agricola dell’arco Ionico Metapontino, ovvero in un areale di grande interesse per l’utilizzazione di materiale organico, stante la naturale elevata mineralizzazione della sostanza organica dei suoli. Più specificatamente, si intendono verificare le risposte quantitative e qualitative delle colture all’applicazione di un biofertilizzante prodotto dalla ditta Tersan. Sarà possibile valutare soprattutto l’eventuale vantaggio alle colture derivante dall’applicazione al suolo del biofertilizzante, utilizzato da solo o in co-presenza di fertilizzanti chimici di sintesi. È previsto il confronto con la tecnica ordinaria convenzionale di coltivazione delle colture orticole, al fine di verificare l’efficacia del prodotto biofertilizzate in sostituzione e/o integrazione dei fertilizzanti chimici. Questa attività di ricerca di campo, verrà effettuata nell’Azienda Sperimentale di Metaponto (denominata “Campo 7”) del CREA-SCA, e sarà coordinata da Francesco Montemurro (CREA-SCA, responsabile scientifico del progetto), in collaborazione con Mariangela Diacono (CREA-SCA, partner di progetto).
Elenco strutture
Privati - TERSANPUGLIA S.P.A.
CRA - Agricoltura e ambiente - Azienda "Campo 7" - Metaponto

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP