ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco dei progetti->Dettaglio progetto POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
ondadb_host: 10.151.6.31
Reg CE 1234 (Emilia Romagna 2015-2016)
Coordinatore di progetto: EMANUELE CARPANA

Azioni dirette al miglioramento della produzione e commercializzazione dei prodotti dell'apicoltura. Reg-CE 1234/2007, annualità 2015-2016, quarto triennio (2013-2016).

Il progetto si articola in due linee di ricerca: 1) Valutazione genetica delle api regine al fine della selezione delle caratteristiche di tolleranza delle api verso le patologie - Si tratta di attività sperimentali finalizzate allo studio e alla diffusione di strategie di profilassi delle malattie delle api, in sintonia con gli obiettivi del "Piano integrato igienico-sanitario per la tutela delle api in Emilia Romagna". Il progetto prevede la costituzione di un centro genetico di valutazione delle colonie di api, con riferimento specifico ai caratteri correlati alla tolleranza verso varroasi e peste americana. Lo scopo è quello di mettere a punto uno schema di verifiche da utilizzare nel contesto di programmi di selezione finalizzati al miglioramento delle attitudini di difesa contro le patologie in oggetto. Ciò potrà costituire la base per lo sviluppo di nuove strategie di prevenzione sanitaria, con evidenti ricadute positive per il settore apistico regionale. Un trasferimento diretto dei risultati delle ricerche potrà essere realizzato in prima istanza attraverso attività dimostrative e formative a favore di allevatori di api regine e di tecnici delle associazioni. 2) Applicazione di metodi innovativi per la tracciabilità e la valorizzazione del miele - Il progetto riguarda lo studio di produzioni regionali tipiche, per le quali si prevede di valutare nel dettaglio gli aspetti legati all’origine botanica, in modo da poter valutare le differenze e /o le eventuali analogie rispetto alle stesse tipologie di miele prodotte in altre regioni. Questo lavoro di caratterizzazione richiede diversi anni di raccolta dei campioni e successive analisi (in particolare analisi pollinica e sensoriale) per poter produrre un profilo di ogni tipologia di miele. L’obiettivo è di valutare le prospettive di redditività di queste nuove tipologie di miele per i produttori della Regione. I dati ottenuti saranno oggetto di pubblicazione e saranno resi fruibili a tutti gli addetti al settore apistico attraverso la costituzione di un sito di palinologia che rappresenterà uno strumento di valorizzazione scientifica e applicativa di grandi quantità di dati, sia quelli disponibili, sia quelli da acquisire in futuro anche mediante nuove tecniche analitiche. In sostanza si tratta di un atlante pollinico on line, nel quale l’obiettivo principale sarà quello di permettere di effettuare ricerche sulle diverse forme polliniche, sia partendo da parole chiave per cercare un polline ignoto, che ricercando uno specifico polline per poterne studiare le caratteristiche o per sapere in quale miele può essere trovato. Inoltre, si prevede di allestire una specifica sezione dedicata ai mieli italiani, suddivisi su base regionale
Elenco strutture
EEPP - Regione Emilia Romagna - Assessorato all'Agricoltura
CRA - Unità di ricerca di apicoltura e bachicoltura (API)

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP