ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco dei progetti->Dettaglio progetto POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
ondadb_host: 10.151.6.31
CASTARRAY
Coordinatore di progetto: Luigi De Masi

Studi preliminari di fattibilità per il trasferimento di competenze e di tecnologie innovative per l’identificazione di genotipi di castagno

Il germoplasma castanicolo autoctono riveste notevole importanza economica ed agro-forestale per la regione Campania. Alcune cultivar di particolare pregio e lunga tradizione hanno ottenuto o stanno per ottenere l’attribuzione di marchi di tutela connessi ai regimi di qualità. In considerazione della rilevanza ed unicità di queste varietà nell’ambito del patrimonio castanicolo nazionale, gravemente colpito dal cinipide galligeno, si ritiene necessaria una caratterizzazione molecolare delle risorse genetiche presenti sul territorio campano che sia resa disponibile, nei risultati e nelle metodiche, a tutti gli stakeholders del settore al fine di attivare corretti processi decisionali per un utilizzo equilibrato ed una tutela mirata del vasto patrimonio di biodiversità a rischio. Ai fini di un rapido sviluppo nella valorizzazione delle biorisorse castanicole presenti nella regione Campania, è indispensabile che gli strumenti molecolari, utilizzati per il riconoscimento varietale e per la caratterizzazione di genotipi particolarmente interessanti, diventino finalmente accessibili a tutti gli operatori interessati. Nell’ambito del presente progetto sarà avviata una stretta collaborazione tra Enti di Ricerca e Azienda pilota al fine di misurare la fattibilità del trasferimento di metodi e tecnologie atti ad avviare virtuosi processi di valorizzazione della biodiversità locale. In particolare si valuterà la fattibilità e l’efficacia del trasferimento di una tecnica per la caratterizzazione genetica semplice, economica ed univoca delle varietà locali. Le applicazioni della tecnica interesseranno il comparto a vari livelli, dal controllo del materiale di propagazione in fase giovanile, alla rintracciabilità delle cultivar nelle fasi della filiera, fino al prodotto trasformato e pronto al consumo, consentendo la creazione di un valore aggiunto per i prodotti castanicoli ed una efficace e mirata promozione dei prodotti nel mercato nazionale ed internazionale.
Elenco strutture
CRA - Olivicoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura - Caserta
Regione Campania - Direzione generale Politiche Agricole Alimentari Forestali - UOD Tutela della qualità, tracciabilità dei prodotti agricoli e zootecnici, servizi di sviluppo agricolo - Direzione generale Politiche Agricole Alimentari Forestali - UOD Tutela della qualità, tracciabilità dei prodotti agricoli e zootecnici, servizi di sviluppo agricolo
CNR - CNR - Istituto di Ricerca sugli Ecosistemi Terrestri (IRET) - Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale - UOS Napoli
Azienda Agricola Franco Di Pippo

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP