ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco dei progetti->Dettaglio progetto POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
ondadb_host: 10.151.6.31
MENTAL
Coordinatore di progetto: Roberto Comolli

Miglioramenti E Nuove Tecnologie nell’Agricoltura Lombarda

Il sottoprogetto di informazione sarà focalizzato sul complessivo flusso di lavoro che si realizza nell’AP: • acquisizione delle informazioni relative al suolo e alla coltura; • elaborazione ed archiviazione dell’informazione in GIS; • uso delle informazioni nella definizione delle dosi sito-specifiche di mezzi tecnici e produzione di mappe di prescrizione; • applicazione delle dosi sito-specifiche. La trattazione del flusso di lavoro sarà contestualizzato ai due casi studio del sottoprogetto di dimostrazione. I contenuti informativi saranno veicolati tramite fiere e convegni, tavole rotonde, articoli, webinar, sito web del progetto, e pagina facebook. Il taglio operativo dell’informazione consentirà agli agricoltori di comprendere e anche di utilizzare direttamente alcuni strumenti open source per l’archiviazione e l’uso dei dati aziendali nella costruzione delle mappe di prescrizione. Il sottoprogetto di dimostrazione, attraverso la gestione di 2 campi di circa 10 ha, costituirà laboratori pratici sull’AP accessibili a tutti gli operatori agricoli interessati. I due siti scelti permetteranno di dimostrare il caso di un'azienda che non dispone di dati storici relativamente alla variabilità di campo, e quello di un'azienda che invece dispone di uno storico di mappatura del suolo e della produzione di silomais. I terreni saranno mappati con due metodi geoelettrici. La copertura vegetale del terreno sarà rilevata con sensori multispettrali portati da drone in due diverse fasi fenologiche del mais (V3 e V6). Le operazioni di trinciatura saranno eseguite con una trincia dotata di sistema GPS, sensore di flusso per il trinciato e sensore per determinare il tenore di umidità. Per valutare le performance di stima dei sensori, verranno fatte analisi di riferimento del terreno (tessitura, sostanza organica, pH, capacità di ritenzione idrica) e della coltura (biomassa aerea, contenuto di azoto). Tutte le informazioni saranno elaborate e archiviate in un GIS che sarà utilizzato da un semplice sistema di supporto alle decisioni per la definizione delle mappe di prescrizione e per fornire un consiglio di irrigazione. L’applicazione degli effluenti zootecnici e dei concimi e il diserbo verranno eseguiti con macchine operatrici VRT e trattrici dotate dell’hardware e software necessari per guidare l’applicazione sito-specifica. Tutte le principali fasi dell’acquisizione di informazione e della gestione sito-specifica dei mezzi tecnici saranno dimostrate agli operatori agricoli durante visite tecniche in campo. Il flusso di lavoro che parte dall’acquisizione dell’informazione e termina con l’applicazione sito-specifica dei mezzi tecnici verrà veicolato agli operatori tramite il sottoprogetto di informazione. La ricaduta del progetto sarà una più diffusa e consapevole adozione delle tecniche di agricoltura di precisione e di conseguenza un miglioramento della sostenibilità dell’attività agricola.
Elenco strutture
Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura - SVILUPPO DI INDUSTRIE E FILIERE AGROALIMENTARI, ZOOTECNIA E POLITICHE ITTICHE ORGANIZZAZIONI COMUNI DI MERCATO, DISTRETTI AGRICOLI E TUTELA DELLA FAUNA ITTICA
UNI - Università degli studi di Milano - Dipartimento di scienze Agrarie e Ambientali Produzione, Territorio, Agroenergia (DiSAA) - Dipartimento di scienze Agrarie e Ambientali Produzione, Territorio, Agroenergia DiSAA
UNI - Università degli Studi di Milano - Bicocca
CRA - Zootecnia e acquacoltura
CRA - Ingegneria e trasformazioni agroalimentari - Treviglio

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP