ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco dei progetti->Dettaglio progetto POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
ondadb_host: 10.151.6.31
Foodball
Coordinatore di progetto: CRISTINA SCACCINI

The Food Biomarkers Alliance

Uno dei principali problemi nella scienza della nutrizione è rappresentato dalla qualità della valutazione della dieta consumata. L’identificazione di biomarcatori per il consumo di numerosi alimenti o componenti di alimenti potrebbe fornire una misura obiettiva dei reali consumi alimentari, complementare ai tradizionali metodi di rilevazione. Tuttavia, solo per pochi alimenti si dispone di biomarcatori di intake validati. Recentemente, il rapido sviluppo della metabolomica ha portato ad un aumento improvviso di potenziali biomarcatori. Lo scopo generale del progetto FOODBALL è di fare progressi significativi sulla situazione corrente e di sviluppare strategie chiare per l’identificazione e la validazione dei biomarcatori, unendo esperienza, sforzi e risorse multidisciplinari a livello internazionale. L’identificazione dei (nuovi) biomarcatori avverrà attraverso tre stadi: 1) esplorazione (utilizzando la tecnica del fingerprinting metabolico) di nuovi biomarcatori, 2) verifica dell’applicabilità di alcuni metaboliti come biomarcatori, 3) validazione, inerente a condizioni sia tecniche che biologiche. FOODBALL si propone di effettuare una sistematica esplorazione e validazione di biomarcatori, per ottenere una buona copertura dei consumi alimentari in differenti gruppi di popolazione in Europa. L’UO CRA-NUT partecipa al WP1 e WP5 del progetto. WP1 Discovery of novel biomarkers of food intake 1. definire strategie ideali per la scoperta di biomarcatori 2. identificare nuovi biomarcatori di alimenti a più alto consumo 3. studiare nuovi metodi di selezione e nuove matrici per la valutazione dei consumi alimentari WP5 Bridging dietary biomarkers of health pathways 1. mettere in relazione biomarcatori di consumi alimentari con le associazioni tra dieta e patologie 2. comprendere come i biomarcatori di consumi alimentari identificati modulino le associazioni dieta-rischio patologia, usando l’analisi delle vie e delle reti metaboliche
Elenco strutture
CRA - Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (NUT)
Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali - Dipartimento delle politiche europee ed internazionali e dello sviluppo rurale - Direzione generale dello sviluppo rurale - DISR 4 - Ricerca e sperimentazione - Dipartimento delle politiche europee ed internazionali e dello sviluppo rurale - Direzione generale dello sviluppo rurale - DISR IV

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP