ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco dei progetti->Dettaglio progetto POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
ondadb_host: 10.151.6.31
FRESCO
Coordinatore di progetto: FLAVIO PAOLETTI

La freschezza dei prodotti ortofrutticoli

Il progetto si propone di studiare la freschezza di prodotti ortofrutticoli con l’intento di chiarire l’importanza di questo aspetto della qualità per il consumatore, la sua relazione con le caratteristiche sensoriali e nutrizionali, con le tecnologie di conservazione e con l’articolazione della distribuzione dei prodotti. Gli obiettivi specifici del progetto sono: - studiare come il consumatore concepisce e percepisce la freschezza dei prodotti ortofrutticoli - stabilire quali sono gli attributi sensoriali che in maggior misura determinano la percezione della freschezza di un frutto o di un ortaggio da parte del consumatori e comprendere come questi siano collegati a caratteristiche chimiche e chimico-fisiche dei prodotti stessi. - definire un indicatore di freschezza di prodotti ortofrutticoli - studiare gli effetti di tecnologie di refrigerazione innovative sulla qualità nutrizionale (composti fenolici, ac. folico, ecc.) ed organolettica (in particolare, l’aroma) di prodotti ortofrutticoli - stabilire differenze nella qualità nutrizionale (composti fenolici, ac. folico, ecc.) ed organolettica (in particolare, l’aroma) dei prodotti ortofrutticoli in funzione dell’articolazione della filiera e delle tecnologie e condizioni di conservazione adottate; - definire come i diversi livelli di maturazione alla raccolta legati alla lunghezza della filiera di distribuzione vadano ad influenzare la qualità nutrizionale (composti fenolici) ed organolettica (aroma) del prodotto ortofrutticolo al consumo; - conoscere la percezione e gli atteggiamenti del consumatore nei riguardi di prodotti ortofrutticoli conservati - studiare le problematiche della sicurezza d’uso di prodotti ortofrutticoli pronti per l’uso alla luce della diffusione di patogeni emergenti - analizzare le potenzialità e gli ostacoli allo sviluppo dei nuovi sistemi di distribuzione e commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli. Per il raggiungimento di questi obiettivi, il progetto è articolato in 5 work package: WP1. Il concetto e la percezione della “freschezza” nel consumatore. WP2. Tecnologie di conservazione e trasformazione WP3. L’organizzazione della filiera WP4. La qualità nutrizionale WP5. La qualità organolettica Un sesto WP sarà dedicato alla diffusione dei risultati. Al progetto prenderanno parte aziende agricole, aziende di prodotti della IV gamma e aziende impegnate nello sviluppo e commercializzazione di tecnologie innovative di refrigerazione. Oltre a CRA-NUT, al progetto prendono parte in forma di collaborazioni esterne: • Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive. Facoltà di Medicina e Farmacia. Università di Roma “Sapienza”, per gli aspetti microbiologici e di sicurezza d’uso dei prodotti della IV gamma; • Fondazione Campagna Amica per lo studio sull’organizzazione della filiera dei prodotti ortofrutticoli freschi, dal quale si ricaveranno anche indicazioni per la realizzazione di attività di sperimentazione da svolgersi in laboratorio
Elenco strutture
CRA - Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (NUT)
Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali - Dipartimento delle politiche europee ed internazionali e dello sviluppo rurale - Direzione generale dello sviluppo rurale - DISR 4 - Ricerca e sperimentazione - Dipartimento delle politiche europee ed internazionali e dello sviluppo rurale - Direzione generale dello sviluppo rurale - DISR IV

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP