ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco dei progetti->Dettaglio progetto POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
ondadb_host: 10.151.6.31
DIM4ZOO
Coordinatore di progetto: FABIO PALMIRO ABENI

Dimostrazione e informazione per innovare l’allevamento lombardo mediante la zootecnia di precisione

La filiera del latte rappresenta un settore produttivo strategico per l'Italia e in particolare per la Lombardia che da sola fornisce il 42% della produzione nazionale. In un sistema agroalimentare italiano caratterizzato da una sempre maggiore richiesta di latte con elevate caratteristiche di qualità a fronte di un prezzo in costante diminuzione un utile e interessante supporto può venire dall'adozione dei sistemi di zootecnia di precisione. Questi sistemi, facendo ricorso a un mirato impiego delle Information and Communication Technologies (ICT), aiutano l’allevatore a misurare, registrare e gestire al meglio (in tempo reale) i dati generati dalla gestione dell’azienda per trasformarli in informazione utile a prendere le decisioni più vantaggiose. Inoltre possono rappresentare un'opportunità per il miglioramento della qualità della vita dell’imprenditore e dei suoi dipendenti, in quanto proseguono sulla strada delle innovazioni che possono portare alla riduzione del tempo in cui l’operatore deve effettuare interventi faticosi in orari obbligati a favore di un aumento del tempo da dedicare a un'analisi dei dati ottenibili dai sistemi installati per una migliore gestione dell’impresa zootecnica. Strategie Il progetto, di durata biennale, è strutturato in due sottoprogetti, uno avente come oggetto azioni di tipo dimostrativo, e uno di tipo informativo e divulgativo a supporto e completamento del primo. Il sottoprogetto informativo sarà articolato in un totale di 7 eventi, costituiti da giornate a tema, un convegno, opuscoli informativi, video e piattaforma web. In particolare sarà strutturato in 5 azioni tematiche che riguarderanno: AI1 analisi termografica dei foraggi insilati; AI2 investimenti in nuove tecnologie per la rilevazione degli estri; AI3 tecniche di alimentazione di precisione; AI4 tecnologie digitali associate ai sistemi di mungitura; AI5 creazione di una piattaforma informatica a supporto dell’innovazione. Tali eventi verranno realizzati presso le due sedi del CREA di Lodi (Via Antonio Lombardo; Viale Piacenza), presso la sede dell'APA di Cremona. Il convegno sarà svolto durante la Fiera di Cremona. Le tematiche affrontate durante le azioni del sottoprogetto informativo troveranno piena realizzazione in mirate azioni dimostrative. In particolare, verranno realizzati eventi dimostrativi suddivisi in quattro azioni tematiche: AD1 monitoraggio della stabilità aerobica degli insilati mediante analisi termografica; AD2 valutazione dimostrativa sui criteri di scelta dell’investimento e successiva gestione e valorizzazione dei sistemi per la rilevazione dell’estro; AD3 dimostrazione dell'analisi in-line degli alimenti e uso delle informazioni ottenute per l’alimentazione di precisione; AD4 dimostrazione del potenziale informativo derivante dalle tecnologie digitali associate ai sistemi di mungitura. Le azioni dimostrative verranno realizzate in aziende zootecniche delle province lombarde di Cremona, Brescia, Mantova e Lodi, e verranno scelte in accordo con l'APA di Cremona, sulla base delle installazioni di zootecnia di precisione in esse presenti. Alcuni eventi saranno realizzati presso l’Azienda sperimentale Baroncina situata nel comune di Lodi, di proprietà del CREA, dotata dei principali strumenti per la zootecnia di precisione per i quali si intende effettuare azioni dimostrative e già utilizzata con successo per eventi dimostrativi nell'ambito del progetto Dairy Farm associato a EXPO 2015 per la provincia di Lodi. Risultati Le azioni dimostrative e informative del progetto, con la trasmissione delle conoscenze nel settore dell'innovazione zootecnica, avranno una ricaduta immediata sugli allevatori lombardi. Le aziende acquisiranno strumenti e metodiche per l'analisi dei punti critici aziendali, la valutazione delle necessità di ammodernamento tecnologico, il miglioramento dell'organizzazione aziendale, con il fine ultimo di aumentare la competitività e la redditività aziendale, la qualità della vita dell'imprenditore e dei suoi addetti, con particolare riguardo ai giovani allevatori e considerando anche il possibile ruolo e integrazione dei sistemi ICT-based in aziende biologiche.
Elenco strutture
EEPP - Regione Lombardia - Direzione Generale Agricoltura - Ricerca ed Innovazione Tecnologica - Direzione Generale Agricoltura - Ricerca ed Innovazione Tecnologica
CRA - Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie – Sede distaccata di Lodi (FLC.LO)

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP