ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI ELENCO FORNITORI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Manualistica e materiale divulgativo->Dettaglio risorsa POSTA
MANUALISTICA E MATERIALE DIVULGATIVO
SCHEDE TECNICHE
SERVIZIO AGRO-METEOROLOGICO
RISULTATI E INNOVAZIONI
onda
Scheda di dettaglio:

Rapporto finale Progetto Agritrasfer-In-Sud (Strumenti e metodologie per la raccolta e il trasferimento dei risultati della ricerca e della sperimentazione agraria) - a cura di Corrado Lamoglie - Copyright CRA - 2013

Il progetto Agritasfer-In-Sud è stato affidato dal Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MiPAAF) al Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione Agraria (CRA), D.M. n. 254/7303/07 dell’8/11/2007, con l’obiettivo di creare un “osservatorio per l’analisi, la promozione e il coordinamento della diffusione dei risultati delle ricerche e delle innovazioni in agricoltura” capace di garantire un collegamento stabile tra l’offerta di innovazioni e la domanda e tra questa ultima e il mondo dei servizi.

 Finalità principale del progetto è stata la realizzazione di un sistema di comunicazione permanente tra i centri di ricerca, i servizi di sviluppo regionale e le imprese agricole nelle regioni ex-obiettivo 1 per favorire il trasferimento delle ricerche e delle innovazioni nel quadro dei fabbisogni emersi dal “Programma di Sviluppo per il Mezzogiorno d’Italia” (delibere CIPE n. 17 e n.  83 del 2003) e dai Programmi di Sviluppo Rurali regionali 2007-2013 nei loro obiettivi di competitività e sostenibilità del settore agricolo, agroindustriale e rurale.

Per costruire e rendere operativo questo sistema di comunicazione è stato necessario:

-          fornire un quadro aggregato e condiviso dei risultati delle ricerche e delle innovazioni nel settore agroalimentare, realizzate dai centri di ricerca delle Regioni del Sud ed in particolare dalle strutture del CRA, ma anche da altre strutture di ricerca operanti sul territorio nazionale, inerenti ricerche su tematiche e filiere di particolare interesse per il Sud d’Italia;

-          definire un quadro complessivo sul fabbisogno di ricerca e di innovazione dell’agricoltura delle Regioni del sud ed individuare modelli di comunicazione e trasferimento dei risultati della ricerca in contesti e per tematiche specifiche;

-          realizzare interventi formativi e di aggiornamento, anche on-line per i ricercatori e per i tecnici dei servizi regionali di sviluppo agricolo, sia pubblici e privati, finalizzati al trasferimento dei risultati delle ricerche e delle innovazioni, quindi all’innalzamento del livello delle conoscenze e della competitività;

-          definire procedure standard di monitoraggio e valutazione degli effetti dell’adozione dei risultati delle ricerche e delle innovazioni che siano condivisi con i servizi regionali.


AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP