ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Informazioni sulla Fatturazione Elettronica      Carta europea dei ricercatori
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI ELENCO FORNITORI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Dipartimenti->Dettaglio dipartimento POSTA
CENTRI DI RICERCA
FONDAZIONE MORANDO BOLOGNINI
PERSONE
PROGETTI
PUBBLICAZIONI
BIBLIOTECA ED EDITORIA
AREA DIVULGAZIONE
CREA JOURNALS
BANDI NAZIONALI E INTERNAZIONALI
RELAZIONI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI
onda
Biologia e Produzioni Animali
Dott. Riccardo Aleandri
Via Nazionale 82, 00184 Roma

Tel: +39 06.47836201-277 - Fax: +39 06.47836210
E-mail: ;

Dott. Riccardo Aleandri

Curriculum vitae

Migliorare la competitività dei sistemi zootecnici italiani nel rispetto della sostenibilità ambientale e del benessere animale. Queste le finalità di ricerca del Dipartimento, articolate in un’intensa attività di settore. Programmi specifici per singola specie o prodotto affiancano progetti interdisciplinari per studi riguardanti più specie o più prodotti.

Le principali attività di ricerca e sperimentazione:

  • valorizzazione del patrimonio zootecnico italiano, attraverso la genetica, la genomica, la transcrittomica, la proteomica e le tecniche di riproduzione assistita applicate alla selezione per il miglioramento produttivo, all’aumento della qualità e salubrità dei prodotti nonché al benessere animale;

  • sviluppo di metodi chimici, fisici, microbiologici, biotecnologici e sensoriali per la tracciabilità e la valorizzazione dei prodotti di origine animale ai fini della sicurezza alimentare;

  • miglioramento dell’efficienza di utilizzazione dei nutrienti (N e P in particolare) nell’alimentazione zootecnica, mediante una più precisa definizione dei fabbisogni, l’impiego di moderne tecniche alimentari o l’adozione dell’ alimentazione di precisione, al fine di ridurre l’impatto ambientale;

  • caratterizzazione quanti-qualitativa delle produzioni tipiche delle razze autoctone associata ad azioni di conservazione, soprattutto per quelle a rischio di estinzione;

  • adozione di tecniche colturali e sistemi foraggeri atti a fronteggiare i mutamenti climatici e la riduzione delle risorse idriche, verificando gli effetti sulle prestazioni animali sul benessere e sulla qualità dei prodotti;

  • approcci innovativi per la produzione di biogas, mediante studi riguardanti le matrici di fermentazione, le popolazioni microbiche, l’impatto sulla fertilità del suolo, sulla qualità delle acque e sul livello delle emissioni di gas serra;

  • supporto allo sviluppo della zootecnia biologica, attraverso indagini e sperimentazioni atte alla risoluzione dei problemi di carattere tecnico che sorgono nel passaggio dal sistema convenzionale di allevamento a quello biologico.

Centri e unità di ricerca afferenti al Dipartimento
Centro di ricerca per la produzione delle carni e il miglioramento genetico (Roma-Tormancina) (CRA-PCM)
Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie (Lodi) (CRA-FLC)
Unità di ricerca di apicoltura e bachicoltura (Bologna) (CRA-API)
Unità di ricerca per i sistemi agropastorali dell’Appennino centrale (Rieti) (CRA-APC)
Unità di ricerca per i sistemi agropastorali in ambiente mediterraneo (Sanluri VS) (CRA-AAM)
Unità di ricerca per la suinicoltura (Modena) (CRA-SUI)
Unità di ricerca per la zootecnia estensiva (ZOE) (CRA-ZOE)
immagine documenti
Curriculum vitae di Riccardo Aleandri
 
Mostra tutti


   
Galleria fotografica





Mostra tutti
   

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP