ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Centri e unità di ricerca->Dettaglio Istituto POSTA

Unità di ricerca per il recupero e la valorizzazione delle specie floricole mediterranee (SFM)
Direttore - MICHELE MASSIMO MAMMANO

Sede centrale - BAGHERIA
Unità di ricerca per il recupero e la valorizzazione delle specie floricole mediterranee (SFM)
S.S. 113 - km 245.500
90011 - BAGHERIA
Tel: +39-091-909090 - Fax: +39-091-909089
E-mail:
PEC:

Come raggiungerci
Personale
co.co.co/Collaborazioni
Pubblicazioni
Schede tecniche
Progetti di ricerca
Storia

Nel 1970 viene istituita a Palermo la Sezione Operativa Periferica dell’Istituto Sperimentale per la Floricoltura di Sanremo (D.P.R. 1318 del 23/11/67), con sede in un appartamento nel centro città. La Sezione era dotata di vari campi sperimentali dislocati in diverse zone del palermitano, finché, nel 1980, si amplia con la realizzazione dell’azienda sperimentale “Luparello” (2 Ha circa) ubicata sempre nel comune di Palermo.

Alla fine degli anni ’90, la Sezione cambia sede e si trasferisce  nel comune di Bagheria (PA), in un antico fabbricato ristrutturato. In esso trovano spazio gli uffici e i laboratori. In un’area attigua trova posto l’azienda sperimentale, che assieme alla superficie di Luparello porta l’area fruibile per la ricerca e la sperimentazione a 4 ha circa.

Con l’istituzione del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura, (D.L. 454 del 29/10/99) e successive riforme, la Sezione diventa “Unità di Ricerca per il recupero e la valorizzazione delle Specie Floricole Mediterranee “– U16 (CRA-SFM), soggetto con una maggiore autonomia ed una propria “mission” di ricerca.

La “Sezione di Floricoltura di Palermo”, originariamente impegnata in ricerche su specie bulbose e da fronda, verde e fiorita, dalla fine degli anni ’90 ha ampliato la propria attività occupandosi anche dell’introduzione e valorizzazione di specie mediterranee, della messa a punto di protocolli di propagazione in vivo ed in vitro e dell’applicazione di tecniche innovative di coltivazione in pien’aria ed in ambiente protetto.

Negli ultimi anni, l’Unità ha esteso l’attività di ricerca interessandosi anche di difesa a basso impatto ambientale, di biologia molecolare, dell’uso di biopromotori di crescita (PGPR), della conservazione del germoplasma e dell’ arredo a verde per le aree urbane ed extraurbane in ambiente mediterraneo.

Grazie all’attività finora svolta, l’Unità si è consolidata quale punto di riferimento per lo sviluppo del florovivaismo nel meridione d’Italia.

Le linee di ricerca attualmente seguite sono raggruppabili in cinque aree:

1.      Introduzione e la valorizzazione di specie mediterranee

2.      Propagazione in vivo ed in vitro

3.      Tecniche colturali innovative

4.      Difesa a basso impatto ambientale

5.      Biologia molecolare

 

 L’Unità di ricerca di Bagheria attualmente dispone di :

·         due aziende sperimentali, una in contrada Luparello, a Palermo, che comprende un complesso serricolo ed una superficie in pien’aria destinata alla conservazione di germoplasma autoctono di specie orto-floro-frutticole e forestali , ed una presso la sede di Bagheria, dotata di anch’essa di apprestamenti protettivi, ombrai, nursery, magazzini e aree per la coltivazione in pieno campo;

·        cinque laboratori:  micropropagazione,  fitopatologia, biologia molecolare, conservazione e studio del germoplasma vegetale ed ecofisiologia vegetale;

·         uffici vari e  sala conferenze.

Missione

U16. Unità di ricerca per il recupero e la valorizzazione delle specie floricole mediterranee (Palermo)

Si occupa dell'individuazione e della valorizzazione di specie mediterranee adatte alle condizioni pedoclimatiche italiane, al miglioramento genetico e alla selezione varietale con metodi convenzionali e avanzati. Sviluppa le tecniche colturali di campo e per l'ambiente protetto, e di difesa minimizzando l'uso di fitofarmaci.

Attività

Le principali attività di ricerca scaturiscono dai seguenti progetti:

In corso

 

Progetto: AGRI.ENERGIA “Scarti agricoli per la produzione di biogas e prodotti di biogas e prodotti a basso impatto ambientale per lo sviluppo sostenibile dell’agricoltura e dell’industria chimica. Sviluppo di impianto integrato per il recupero e riciclo bioenergetico mediante co-digestione di biomasse residuali da fonti diverse “.

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2011/2014

Coordinatore: Prof. Enzo Montoneri

Titolo della ricerca: Sviluppo prodotti per piante ornamentali nel clima siciliano. Utilizzazione di acidi umo-simili ottenuti da biomasse residuali della filiera del biogas, per la coltivazione in serra non riscaldata di piante ornamentali in fuori suolo nel clima siciliano: Rosa ed Euphorbia x lomi.

Responsabile Scientifico: Dott. Giov Vito Zizzo

 

Progetto: R.G.V., Trattato Internazionale FAO per le risorse genetiche vegetali per l’alimentazione e l’agricoltura -3° triennio

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2011/2013

Coordinatore: Prof. Carlo Fideghelli

Titolo della ricerca: ”Propagazione, caratterizzazione agronomica e valorizzazione a fini ornamentali di Rose siciliane autoctone e ibridi di Euphorbia x lomi”.

Responsabile Scientifico: Dott. Giov Vito Zizzo

Progetto: FLO.RIS “Risorse tecniche e genetiche per il florovivaismo”

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2009/2012

Coordinatore: Dott. Andrea Allavena

Titolo della ricerca:  “Valutazione dell’efficienza di sistemi a tecnologia avanzata ed altamente informatizzati per il controllo del micro-clima all’interno della serra

Responsabile Scientifico: Dott. Giovanni Gugliuzza

Titolo della ricerca: ”Realizzazione di protocolli di propagazione di piante ornamentali in ambiente mediterraneo per il verde d’arredo”.

Responsabile Scientifico:  Dott.  Antonio Giovino

 

Progetto: AR.CO.VERDE  “Valutazione di specie arbustive e copri suolo per il verde urbano ed extra-urbano in ambiente mediterraneo”

Ente Finanziatore e durata Mi.PA.A.F. 2009/2011

Coordinatore: Dott. Giov Vito Zizzo

Titolo della ricerca: “Copri suolo mediterranee: tecniche ed innovazione per il verde ornamentale e  funzionale”.

Responsabile Scientifico:  Dott. Giov Vito Zizzo

Titolo della ricerca: “Monitoraggio fitopatologico e valutazione dell’efficacia di nuove sostanze di origine naturale e di sintesi da inserire in programmi di difesa”.

Responsabile Scientifico: Dott.ssa Silvia Lazzara

Titolo della ricerca:  “Arbusti mediterranei: valutazione della risposta a stress idrici e salini”.

Responsabile Scientifico: Dott. Giovanni Gugliuzza

 

Progetto:  MEDI.URBAN “Piante mediterranee per l’arredo urbano: aspetti tecnici ed applicativi”

Ente Finanziatore e durata : Mi.PA.A.F. 2010/2011

Coordinatore: Dott. Giov Vito Zizzo

Titolo delle ricerche: “Aspetti propagativi e colturali di specie tappezzanti ed arbustive per l’arredo urbano in ambiente mediterraneo”.

Responsabile Scientifico:  Dott. Giov Vito Zizzo

Valutazione dell’efficacia di molecole di origine naturale e di bioprotettori nella difesa delle colture per arredo urbano”.

Responsabile Scientifico:  Dott.ssa Silvia Lazzara

 

Progetto: IN.OR.QUA  “Innovazione di prodotto: Passiflora e Solanum ornamentali per una filiera florovivaistica di qualità”

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2009/2012

Coordinatore: Dott.ssa Barbara De Lucia

Titolo della ricerca: “Qualità del materiale di moltiplicazione ed efficienza del sistema propagativo”.

Responsabile Scientifico: Dott. Giov Vito Zizzo

 

Progetto: PRO.MAG.MED. “Realizzazione di protocolli di propagazione di piante ornamentali in ambiente mediterraneo mediante l'utilizzo di campi magnetici stazionari o a bassa frequenza (ELF-MFS)”

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2009/2012

Coordinatore: Dott. Giov Vito Zizzo

Titolo della ricerca: “Realizzazione di protocolli di propagazione di piante ornamentali in ambiente mediterraneo mediante l'utilizzo di campi magnetici stazionari o a bassa frequenza”.

Responsabile Scientifico: Dott. Giov Vito Zizzo

 

 

Conclusi

Progetto: Prosecuzione attività ordinaria di ricerca

Ente finanziatore: Mi.P.A.A.F., scadenza: 30 giugno 2011

Coordinatore: Dott.ssa Fidalma D’Andrea

Titolo della ricerca: MA.VA.GE.V.  “ Mantenimento e Valorizzazione di collezioni di germoplasma vegetale –prosecuzione”

Responsabile Scientifico:  Dott. Giov Vito Zizzo

 

Progetto: ECO.IDRI.FLOR. “Ecoefficienza della gestione idrica nel florovivaismo: risorse, tecnologie e sistemi per l’ottimizzazione”.

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2006/2009 (proroga giugno 2010)

Coordinatore: Prof.ssa Stefania De Pascale

Titolo della Ricerca: “Valutazione della tolleranza di nuove specie ornamentali in vaso a stress idrico e salino”.

Responsabile Scientifico: Dott. Giov Vito Zizzo

 

Progetto:  FITO.PALM.INTRO. Sicilia “I Fitofagi delle Palme di recente introduzione nel territorio  siciliano”

Ente Finanziatore e durata: Regione Siciliana-Assessorato Agricoltura e Foreste 2007/2009

Coordinatore: Prof. Stefano Colazza

Titolo della ricerca: “Indagine nelle relazioni palme-punteruolo e palme-paysandisia per la messa a punto di strategie efficaci di lotta”.

Responsabile Scientifico: Dott. Giov Vito Zizzo

 

Progetto: F.A.O. - R.G.V. Implementazione Trattato Internazionale F.A.O. - R.G.V.

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2007/2009 (2° triennio)

Coordinatore: Prof. Carlo Fideghelli

Titolo della ricerca: “Reperimento, conservazione, caratterizzazione, documentazione e valorizzazione di risorse genetiche vegetali ad uso prevalentemente ornamentale”.

Responsabile Scientifico: Dott. Giov Vito Zizzo

Progetto: Prosecuzione attività ordinaria di ricerca

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F.  scadenza: 30 giugno 2010

Coordinatore : Dott.ssa Fidalma D’Andrea

Titolo della ricerca: MA.VA.GE.V. “ Mantenimento e Valorizzazione di collezioni di germoplasma vegetale “.

Responsabile Scientifico:  Dott. Giov Vito Zizzo

 

Progetto: FLOR.PRO.  “Individuazione di tecniche di produzione, di conservazione, finalizzate alla riduzione dell’impatto ambientale ed all’ottimizzazione della qualità merceologica del prodotto”

Ente finanziatore e durata: Mi. P. A. A. F.  2006/2009 (proroga giugno 2010)

Coordinatore: Dott. Giambeppe Lercari

Titolo della Ricerca: “Utilizzo di Rizobatteri per limitare le fallanze durante l’acclimatamento ex vitro di piante ornamentali”.

Responsabile Scientifico: Giov Vito Zizzo

 

Progetto: VIVA.FLOR. “Individuazione , caratterizzazione e valorizzazione di specie dotate di caratteristiche mediterranee”

Ente finanziatore e durata: Mi. P. A. A. F.  2006/2009

Coordinatore: Dott. Antonio Mercuri

Titolo della Ricerca:  “Introduzione e propagazione in vitro di Boungavillea spp.”.

Responsabile Scientifico: Giov Vito Zizzo

Progetto: REV.FLOR. “Recupero e valorizzazione del patrimonio autoctono e naturalizzato: aspetti produttivi varietali ed economici legati alla diversificazione e all’introduzione di innovazione di prodotti i in floricoltura”   Regione Liguria

Ente finanziatore e durata: Mi. P. A. A. F.  2006/2009

Coordinatore: Prof. Angelo Garibaldi

Titolo della Ricerca: “Valutazione e valorizzazione di alcune specie di Limonium autoctoni siciliani per l’ottenimento di nuovi prodotti floricoli da fiore reciso e da arredo per esterni”.

Responsabile Scientifico:  Giov Vito Zizzo

 

Progetto: PRO.FLO.MER. “ Valorizzazione delle produzioni florovivaistiche del Meridione”

Ente finanziatore e durata: Mi.P.A.A.F. 2005/2008 ( proroga giugno  2009)

Coordinatore: Dott. Giov Vito Zizzo

Titolo della Ricerca:  “Innovazione di prodotto e di processo per il Florovivaismo Meridionale”.

Responsabile Scientifico: Giov Vito Zizzo

 

Progetto: RO.FU.SUO.CHI. “ Razionalizzazione ed efficienza della fertirrigazione su Rosa in fuori suolo a ciclo chiuso “.

Ente finanziatore e durata: Regione Siciliana – Assessorato Agricoltura e Foreste- I° annualità 2005/2007;  II° annualità 2007/2009

Coordinatore e Responsabile Scientifico:  Dott. Giov Vito Zizzo

Altre attività

Svolgimento CORSI di DOTTORATO di Ricerca presso il CRA-SFM

Melis  Anna Rita -  Dottorato di Ricerca (XXI ciclo) ”Università di Sassari Dipartimento di Economia e Sistemi Arborei finanziata dal C.R.A.-SFM (progetto PRO.FLO.MER) conseguito in “Agrometereologia ed Ecofisiologia dei Sistemi Agrari e Forestali”.

Fascella Giancarlo - Dottorato di Ricerca in Ortoflorofrutticoltura (XXIII ciclo) conseguito in data 18/03/2011 presso l’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, con tesi dal titolo “Introduzione e valorizzazione di rose siciliane autoctone a fini ornamentali”.

Aprile Simona  - Dottorato di Ricerca in Agronomia  Ambientale  (XXIII ciclo)- Dipartimento dei Sistemi Agro-Ambientali (SAGA)  Università degli Studi di Palermo dal titolo “Valutazione di specie copri suolo mediterranee per coperture a verde estensivo finalizzate al risparmio energetico”.

Trapani Claudia - Dottorato di Ricerca in Agroecosistemi mediterranei (XXIII ciclo)-Dipartimento dei Sistemi Agro-Ambientali (SAGA)  Università degli Studi di Palermo dal titolo “Valutazione delle potenzialità agronomiche, ornamentali e morfo-funzionali di alcune specie rupicole della flora siciliana”.

TESI di LAUREA svolte  ed in corso  

Risposte vegeto-produttive di piante ornamentali in vaso sottoposte a differenti livelli di conducibilità elettrica della soluzione nutritiva (2011) – Corso di Laurea in Agroingegneria.

 

Effetto di differenti  regimi  irrigui  sulla  risposta  vegeto-produttiva di rosa da fiore  reciso allevata in fuori suolo (2011) – Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie.

 

Ecologia della palma nana in Sicilia e minacce per la specie (2009-2010) – Corso di Laurea in Scienze Forestali e Ambientali.

 

Il controllo dei fitofagi su Bouvardia spp. e Fabiana imbricata (Ruis et Pavon) in serra: confronto tra i metodi ammessi in agricoltura biologica e quelli dell'agricoltura convenzionale (2007-2008).

Comportamento vegeto-produttivo di quattro varietà di rose allevate in fuori suolo (2006-2007) – Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie.

Le potenzialità bioagronomiche delle specie del genere Limonium in Sicilia (2005-2006).

Principali avversità dell’Euphorbia Lomi riscontrate in piante allevate in serra  (2005-2006).

Valutazione agronomica di nuovi ibridi di Euphorbia x lomi in Sicilia (2005-2006) Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie.

Valutazione di diversi prodotti di origine naturale per il controllo delle principali avversità della Rosa ( 2005-2006) corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie.

Marciume radicale del colletto della rosa causato da Phytophthora sp. riscontrato in Sicilia e tentativi di controllo con prodotti naturali ( 2005-2006).

Ricerca sul comportamento vegeto produttivo di cultivar di Lisianthus in coltura fuori suolo  (2004-2005) corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie.

ASSEGNI di RICERCA

 “Monitoraggio fitopatologico e valutazione dell’efficacia di nuove sostanze di origine naturale e di sintesi da inserire in programmi di difesa” (2010-2011) - Progetto AR.CO.VERDE.

“Incremento dei tassi di radicazione di piante in ex-vitro mediante l’uso di rizobatteri” (2010-2012) - Progetto FLOR.PRO.

“Individuazione, caratterizzazione e valorizzazione di specie dotate di caratteristiche mediterranee” (2008-2011) - Progetto VIVAFLOR.

BORSE di STUDIO

 “Realizzazione di protocolli di propagazione di piante ornamentali in ambiente mediterraneo per il verde arredo” (2010-2012)-  Progetto FLORIS.

“ Valutazione dell’efficienza di sistemi a tecnologia avanzata ed altamente informatizzati per il controllo del microclima” (2010-2012) - Progetto FLORIS.

“Valutazione di Limonium autoctoni siciliani per l’ottenimento di nuovi prodotti floricoli” (2009-2011)- Progetto  COLLEZIONI E- A.OR.

TIROCINI PRATICO- APPLICATIVI

Anno 2011: n° 6 tirocini (Università degli Studi di Palermo)

Anno 2010: n° 4 tirocini (Università degli Studi di Palermo)

Anno 2009: n° 4 tirocini (Università degli Studi di Palermo)

Anno 2008: n° 2 tirocini (Università degli Studi di Palermo)

ORGANIZZAZIONE di CONVEGNI, Workshop,ecc.

  • ·           Workshop “Valutazione di specie arbustive e coprisuolo per il verde urbano ed extraurbano”      Bagheria (PA), 25 gennaio 2011
  • ·         12° Edizione de "Il Florovivaismo marsalese “- Porte aperte,  Marsala (TP), 8 - 10 novembre 2010
  • ·         Workshop: “Il verde pensile in ambiente mediterraneo: stato attuale prospettive di sviluppo”   IX Giornate Scientifiche della Società di Ortoflorofrutticoltura italiana (SOI), Firenze, 12 marzo 2010
  • ·         11° Edizione de “Il Florovivaismo marsalese” Marsala (TP),11-13 Novembre 2009
  • ·          Workshop “Giornata conclusiva del progetto “Pro.Flo.Mer” Bagheria (PA),18 giugno 2009
  • ·         Giornata di Studio “Quale futuro per il florovivaismo meridionale?” Milazzo (ME), 26 marzo 2009
  • ·         4^ Premio "Tindara Buttò" - Giornata di Studio su “Gli Agrumi Ornamentali: stato dell'arte e prospettive - Furnari (ME), 2 Dicembre 2008
  • ·         10° Edizione de “Il Florovivaismo marsalese” , Marsala (TP), 5 - 8 novembre 2008
  • ·          Giornata di Studio:”Risultati applicativi del progetto Pro.Flo.Mer., Marsala(TP), 5 Novembre 2008
  • ·          9° Edizione de “Il Florovivaismo marsalese” , Marsala,(TP) 6-9 novembre 2007 
  • ·         Giornata di studio sugli “Gli ibridi di Euphorbia milii”, Marsala, 6 Novembre 2007
  • ·         Giornata di studio sugli “Agrumi ornamentali in vaso”, Terme Vigliatore  (ME), novembre 2007
  • ·         Giornata di studio “L’agricoltura nel comprensorio di Bagheria: riconversione possibile” , Bagheria (PA), 18 Marzo 2005 

COLLABORAZIONI con Università, Enti di ricerca, Organizzazioni professionali ed aziende florovivaistiche

·         Spagna - Universidad  Politecnica de Valencia

·         Messico – Universidad Veracruzana, Facultad de Ciencias Biològicas y Agropecuarias

·         Università degli Studi di Palermo:

1.    Dipartimento Demetra

2.    Dipartimento SAGA

3.    Dipartimento delle Energie

4.    Dipartimento di Biologia ambientale e Biodiversità

 

·         Università degli Studi di Torino: Dipartimento  di Chimica generale e Chimica organica

·         Università degli Studi di Catania : Dipartimento DOFATA ; Dipartimento DISTEF

·         Università degli Studi di Bari: Dipartimento Scienze delle Produzioni Vegetali

·         Università degli Studi di Napoli: Dipartimento Ingegneria agraria ed Agronomia del territorio

  • CRA-FSO di Sanremo (IM)
  • CRA-RPS di Roma
  • CRA-VIV di Pescia (PT)
  • CRA-ACM di Acireale (CT)
  • CRA-FRC di Caserta
  • Istituto di Genetica Vegetale (I.G.V.) - Sez. di Palermo
  • ENR di Palermo
  • Consorzio CORISSIA di Palermo  
  • Istituto di Genetica Vegetale Sez. di Portici
  • Distretti territoriali dell’Ass. Agr. e Foreste della Regione Siciliana
  • S.O.P.A.T.  dell’ E.S.A. 
  • Servizi allo Sviluppo Agricolo delle Regioni della Convergenza
  • Vivaio Grotte Catalane di  Maddalono (CE)
  • Vivaio Giancarlo Angileri – Marsala (TP)
  • Vivaio  Eden ’94 di Manduria (TA)
  • Vivaio  MEDIFLORA di Giarre (CT)
  • Vivaio  Trapani Plants – Marsala (TP)
  • CON.FLO.MER. (Consorzio per lo sviluppo della Floricoltura Meridionale)
  • Consorzio SE.ME.FLO.
  • Mercato dei fiori di Leverano, Terlizzi, Ercolano, Scicli, Marsala
  • COLDIRETTI
  • C.I.A.     
  • CONF.AGRICOLTURA 

PARTECIPAZIONE a SOCIETA’ SCIENTIFICHE e GRUPPI di LAVORO

  • S.O.I. (Società di Ortoflorofrutticoltura Italiana).
  • I.S.H.S. (International Society of Horticultural Science).

Gruppi di Lavoro: 

  • S.O.I. - Germoplasma mediterraneo
  • S.O.I. - Micropropagazione e tecnologia in vitro

                                                                       

immagine news
freccina CREA DC sede di Bagheria. Indizione procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per l’affidamento della fornitura di prodotti per l’agricoltura (terriccio, vasi, forbici per potature…) ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera a) del Decreto Legislativo 18
freccina CREA DC sede di Bagheria: Indizione procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per l’affidamento della fornitura di fitofarmaci (Nemazal, Neoram…) ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera a) del Decreto Legislativo 18 aprile 2016 n. 50 e s.m.i. - CIG: Z4
freccina CREA DC sede di Bagheria: Affidamento diretto tramite ODA sul MePA della fornitura di n. 1 bombola di etilene da 5 litri ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera a) del Decreto Legislativo 18 aprile 2016 n. 50 e s.m.i. - CIG: ZA825D8640
freccina CREA DC sede di Bagheria: Indizione procedura tramite Trattativa diretta sul MePA per l’affidamento della fornitura di fitofarmaci e concimi.ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera a) del Decreto Legislativo 18 aprile 2016 n. 50 e s.m.i. - CIG: Z6325D72AC
Mostra tutti

immagine news
Nessun avviso attivo
Mostra tutti

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP