ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Informazioni sulla Fatturazione Elettronica CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI ELENCO FORNITORI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Centri e unitā di ricerca->Dettaglio Istituto POSTA

Unitā di ricerca per l'orticoltura (ORA)
Direttore - NAZZARENO ACCIARRI

Sede centrale - MONSAMPOLO DEL TRONTO
Unitā di ricerca per l'orticoltura (ORA)
Via Salaria 1
63030 - MONSAMPOLO DEL TRONTO
Tel: +39-0735-701706 - Fax: +39-0735-703684
E-mail:
PEC:

Come raggiungerci
Personale
co.co.co/Collaborazioni
Pubblicazioni
Schede tecniche
Progetti di ricerca
Storia

Trae la sua origine dalla ex Sezione Operativa Periferica di Ascoli Piceno dell'Istituto  Sperimentale per l'Orticoltura di Pontecagnano (SA) istituito con DPR 1318. L'Unitā di Ricerca per l'Orticoltura dispone di un notevole patrimonio immobiliare costituito da:

- Azienda agraria di 20 ettari

- Palazzina adibita ad uffici e laboratori (biotecnologie, banca del germoplasma)

- Palazzina adibita a foresteria, refettorio e sala convegni

- N. 2 case coloniche destinate a magazzini

- N. 2 serre in ferro-vetro per vivaismo orticolo

La Struttura di Monsampolo, con il riordino della ricerca nazionale avvenuto nel 1999 (D.L. 454) č confluita nel Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (C.R.A.)

 

Missione

Svolge ricerche finalizzate al miglioramento genetico e alla selezione varietale di specie orticole e  industriali con particolare attenzione a quelle idonee alla coltivazione nel settore adriatico e alla congelazione.

Attivitā

 - Recupero, valorizzazione e miglioramento genetico di biodiversitā orticole autogame (pomodoro, peperone, melanzana,    

   fagiolo, cece, fava, lattuga, indivia) e allogame (melone, zucca, cavolfiore, bietola, asparago, cipolla, porro, finocchio,   

   carciofo)  al fine di ottenere varietā dotate di resistenze genetiche a fitopatie e di elevati standars qualitativi da iscrivere al 

    Registro Nazionale Varietā. 

 - Studio di metodiche agronomiche a basso impatto ambientale, con particolare riguardo al metodo biologico, per l'alleva-

   mento di orticole.

 - Conservazione del germoplasma orticolo.

Ad oggi la Struttura ha pubblicato 415 lavori scientifici su riviste nazionali e internazionali.

 

immagine news
Nessun avviso attivo
Mostra tutti

immagine news
Nessun avviso attivo
Mostra tutti

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP