ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco possibilità di cooperazione internazionale->Scheda di dettaglio POSTA
CONOSCI IL CREA
GLI ORGANI
L'AMMINISTRAZIONE CENTRALE
AREA STAMPA
onda
Dettaglio avviso: Bando Interreg Central Europe Programme 2019 – Fourth Call for proposals. Scadenza: 05/07/2019- h. 13.00 (CET)

Il programma Interreg Central Europe 2014-2020 supporta la cooperazione regionale tra i Paesi dell’Europa centrale con riferimento a 4 assi di intervento: l’innovazione, le strategie per l’economia a basse emissioni di carbonio, le risorse naturali e i trasporti e logistica. L’area del programma si estende per oltre un milione di km quadrati, comprende 9 Stati e conta una popolazione di circa 142 milioni di persone.

Il IV Bando Interreg Central Europe mette a disposizione circa 10 milioni di euro (Fondi FESR) per supportare la realizzazione di interventi che sfruttino i risultati dei 44 progetti cofinanziati dalle prime due call del programma Interreg Central Europe, con l'obiettivo di favorirne l'implementazione a livello europeo, nazionale, regionale e locale.

Ogni proposta progettuale deve concentrarsi esclusivamente su uno dei seguenti 7 topic:

I. Industria 4.0/Manifattura avanzata - Obiettivo specifico 1 1.1: Migliorare i legami sostenibili tra gli attori dei sistemi dell'innovazione per rafforzare la capacità di innovazione regionale nell'area del programma.

II. Imprenditorialità sociale - Obiettivo specifico 1 1.2:  Migliorare le capacità e le competenze imprenditoriali per far progredire l'innovazione economica e sociale nelle regioni del programma.

III. Ristrutturazione energetica efficiente del pubblico - Obiettivo specifico 2 2.1: Sviluppare e implementare soluzioni per aumentare l'efficienza energetica e l'utilizzo di energie rinnovabili nelle infrastrutture pubbliche.

IV. Mobilità a basse emissioni di carbonio e qualità dell'aria urbana - Obiettivo specifico 2 2.3: Migliorare le capacità di pianificazione della mobilità nelle aree urbane funzionali per ridurre le emissioni di CO2.

V. Adattamento ai cambiamenti climatici e prevenzione dei rischi - Obiettivo specifico 3 3.1: Migliorare le capacità di gestione ambientale integrata per la protezione e l'uso sostenibile del patrimonio e delle risorse naturali.

VI. Patrimonio culturale a rischio (siti ed edifici) - Obiettivo specifico 3 3.2: Migliorare le capacità per l'uso sostenibile del patrimonio e delle risorse culturali.

VII. Accessibilità per le regioni periferiche e di confine verso le reti/nodi di reti TEN-T - Obiettivo specifico 4 4.1: Migliorare la pianificazione e il coordinamento dei sistemi di trasporto passeggeri regionali per collegamenti migliori con le reti di trasporto nazionali ed europee.

Prima di inviare la proposta progettuale è necessario consultare il Segretariato congiunto del programma (la consultazione è obbligatoria). La procedura di presentazione dei progetti è a una sola fase e attraverso la piattaforma elettronica eMS

SOGGETTI AMMISSIBILI

L’area programma comprende alcune regioni di 9 Stati UE e 9 regioni italiane: Valle d’Aosta, Lombardia, Piemonte, Friuli Venezia-Giulia, Provincia Autonoma di Trento, Provincia Autonoma di Bolzano, Emilia-Romagna, Veneto, Liguria.

Inoltre, almeno il 50% del partenariato deve essere composto da Istituzioni/Organismi che sono stati coinvolti nei progetti Interreg Central Europe i cui output e risultati saranno sfruttati nel progetto. Una stessa Istituzione/Ente non può essere coinvolto in più di una proposta all'interno di uno stesso topic.

FINANZIAMENTO

Il budget complessivo previsto è di circa 10 milioni di euro a valere sui fondi FESR. Il tasso di cofinanziamento dei progetti varia fra l’80 e l’85%. Per i partner italiani il tasso di cofinanziamento è dell’80%.

La durata massima del progetto deve essere di 24-30 mesi

LINK

Il bando e i relativi allegati sono consultabili al seguente indirizzo:

https://www.interreg-central.eu/Content.Node/apply/apply.html


AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP