ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco->Scheda di dettaglio POSTA
CONOSCI IL CREA
GLI ORGANI
L'AMMINISTRAZIONE CENTRALE
AREA STAMPA
onda
Dettaglio: Bando Beni Confiscati 2019 - Fondazione CON IL SUD. Scadenza bando: 22/05/2019 – Ora Locale: 13.00.

La Fondazione CON IL SUD e la Fondazione Peppino Vismara promuovono la quarta edizione del Bando “Beni Confiscati”. L’obiettivo generale è quello di valorizzare i beni confiscati alle mafie con iniziative sostenibili nel tempo di natura sociale, culturale ed economica, in grado di contribuire sia allo sviluppo socio-economico del territorio circostante sia alla riappropriazione del bene da parte della comunità di riferimento, sul piano simbolico oltre che in termini di produzione di servizi utili alla collettività.

Il bando è rivolto alle organizzazioni del Terzo Settore della Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia le quali possono presentare proposte di valorizzazione di beni confiscati già assegnati, prevedendo l’avvio di nuove attività di economia sociale. I progetti dovranno rendere il bene confiscato un “patrimonio collettivo”, occasione di sviluppo sociale ed economico del territorio, coinvolgendo attivamente la comunità locale. Saranno valutate positivamente le proposte che prevedano, tra le altre azioni:

- un’efficace strategia di promozione e di sostegno della legalità nei territori;

- il coinvolgimento attivo della comunità locale, con l’obiettivo di sviluppare un senso di riappropriazione comunitario del bene;

- la sostenibilità nel tempo degli interventi, in termini di capacità di generare o raccogliere risorse per garantire la continuità delle azioni proposte.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Il bando è aperto a partnership composte da tre o più organizzazioni, almeno due delle quali appartenenti al mondo del Terzo Settore. Nei progetti potranno essere coinvolti, inoltre, il mondo economico, quello delle istituzioni, delle università e della ricerca. I partenariati dovranno dimostrare l’effettiva disponibilità del bene confiscato per almeno 10 anni dalla data di scadenza del bando. Relativamente alle Strutture del CREA, in quanto Enti pubblici, non potranno svolgere il ruolo di soggetto responsabile, ma potranno partecipare come partner (oltre i due appartenenti al mondo del volontariato e terzo settore, richiesti come condizione di ammissibilità).

FINANZIAMENTO

Il budget complessivo previsto è di 4 milioni di euro. I progetti dovranno prevedere una richiesta di contributo  da parte della Fondazione non superiore a 500.000euro e prevedere una quota di co-finanziamento, costituita interamente da risorse finanziarie, pari ad almeno il 20% del costo complessivo del progetto, indicando le fonti del finanziamento. La durata complessiva del progetto non dovrà essere inferiore ai 24 mesi e non superiore ai 48 mesi.

LINK

Il bando e i relativi allegati sono consultabili al seguente indirizzo: https://www.fondazioneconilsud.it/bando/bando-beni-confiscati-2019/

Le proposte di progetto possono essere presentate esclusivamente online al seguente indirizzo: https://www.chairos.it/login


AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP