ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco->Scheda di dettaglio POSTA
CONOSCI IL CREA
GLI ORGANI
L'AMMINISTRAZIONE CENTRALE
AREA STAMPA
onda
Dettaglio: 2017-08-07 Eurostars 2 CoD n. 8 – Scad.: 14/09/2017

Il MIUR partecipa al Cut of Dates n. 8 del programma Eurostars 2, con scadenza il 14 settembre 2017, con un budget pari a 700.000 euro.

Eurostars 2 è il programma, basato sull'art. 185 del Trattato di funzionamento dell'Unione europea, che ha come obiettivi generali promuovere le attività transnazionali di ricerca orientate al mercato, in tutti i settori, delle piccole e medie imprese che effettuano attività di ricerca e contribuire alla realizzazione dello Spazio europeo della ricerca (SER) e migliorare l'accessibilità, l'efficienza e l'efficacia dei finanziamenti pubblici a favore delle PMI in Europa, allineando, armonizzando e sincronizzando i meccanismi di finanziamento nazionali.

Eurostars 2 è gestito dal Segretariato EUREKA. L’Italia, Paese membro di Eureka, ha aderito al programma mettendo a disposizione proprie risorse umane e finanziarie, impegnandosi a fornire le risorse finanziarie necessarie a finanziare i progetti di R&S comuni. Essendo un Programma co-finanziato dalla Commissione europea, da Fondi Nazionali e dai partecipanti, Eurostars è soggetto a una doppia regolamentazione: quella Eureka e quelle nazionali. Ciò significa che entro le scadenze è necessario presentare una duplice documentazione per la sottomissione delle proposte.

Il programma Eurostars 2 ha un approccio bottom-up, e tutte le caratteristiche tipiche dei progetti EUREKA: non ci sono quindi aree tematiche privilegiate o escluse, tranne che per le applicazioni militari.  Le principali caratteristiche di un progetto Eurostars sono: deve essere un progetto di R&S innovativo mirante a sviluppare un prodotto, un processo o un servizio destinato al mercato; deve essere condotto in collaborazione da almeno due soggetti diversi di due nazioni diverse, il leader deve essere una PMI innovativa e almeno la metà dei costi del progetto deve essere sostenuta da PMI innovative.

La Commissione europea ha messo a disposizione di Eurostars 2 un contributo complessivo di 287 milioni di euro per 7 anni (2014-2020), a cui deve corrispondere un impegno finanziario degli Stati membri pari ad almeno 3 volte questa cifra.

Ulteriori informazioni sul finanziamento nazionale sono reperibili al link:

http://www.ricercainternazionale.miur.it/media/25083/eurostars_2_national_funding_information.pdf

Le linee guida per la presentazione tramite l’applicativo online, e per i criteri di eleggibilità sono reperibili al link https://www.eurostars-eureka.eu/content/eurostars-2017-cut-offs

Referenti per il MIUR sono, per gli aspetti di natura internazionale, Ing. Aldo Covello - tel: (+39) 06 5849 6465, (+39) 338 9364371 aldo.covello@miur.it; per aspetti di natura nazionale, Dott. Alberto Martuscelli - tel: (+39) 06 5849 7473 alberto.martuscelli@miur.it

La data di scadenza, 14 settembre 2017, rappresenta il termine ultimo tassativo per inviare sia la proposta internazionale al programma Eurostars sia i moduli nazionali al MIUR tramite la piattaforma web http://banditransnazionali-miur.cineca.it .


AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP