ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Informazioni sulla Fatturazione Elettronica      Carta europea dei ricercatori
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI ELENCO FORNITORI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco convegni->Scheda di dettaglio POSTA
CONOSCI IL C.R.A.
GLI ORGANI
L'AMMINISTRAZIONE CENTRALE
AREA STAMPA
onda
Dettaglio convegno: CREA-SCA: Giornata scientifico-divulgativa “Agro-ecologia e innovazione della gestione agronomica in agricoltura biologica. Esperienze dai progetti Agrocambio, Soilveg e Agrocycle”, Metaponto (MT) 11 maggio 2017

Giovedì 11 maggio 2017, presso l’Azienda Sperimentale CREA "Campo 7" (Metaponto - MT), a partire dalle ore 9.00 si svolgerà una giornata scientifico-divulgativa dal titolo “Agro-ecologia e innovazione della gestione agronomica in agricoltura biologica. Esperienze dai progetti Agrocambio, Soilveg e Agrocycle”, organizzata dal Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’analisi dell’economia agraria - Centro Agricoltura e Ambiente, in collaborazione con l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura (ALSIA).

La giornata si propone di illustrare innovativi modelli di conduzione orticola biologica nell’ambito di tre progetti di ricerca in corso presso l’Azienda di Metaponto: AGROCAMBIO (Sistemi e tecniche AGROnomiche di adattamento ai CAMbiamenti climatici in sistemi agricoli BIOlogici), SOILVEG (Improving soil conservation and resource use in organic cropping systems for vegetable production through introduction and management of agro-ecological service crops - ASC) e AGROCYCLE (Sustainable techno-economic solutions for the agricultural value chain).

E’ previsto il coinvolgimento attivo dei portatori di interesse (tecnici, agricoltori, studenti, ricercatori, divulgatori, istituzioni locali ed agricole e cittadini) tramite momenti di discussione e confronto.

L’obiettivo è di identificare nuove modalità di gestione del suolo e delle colture orticole in diversi sistemi produttivi biologici, che prevedano opportuna sistemazione idraulica del terreno, avvicendamenti, fertilizzazione organica, diverse colture di copertura e strategie innovative per la loro terminazione, oltre alla promozione del recupero e valorizzazione di un’ampia gamma di residui, rifiuti e sotto-prodotti agro-industriali.

Apri file allegato (giornata-divulgativa-11maggio2017_crea.jpg)

AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP