ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Informazioni sulla Fatturazione Elettronica      Carta europea dei ricercatori
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI ELENCO FORNITORI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco convegni->Scheda di dettaglio POSTA
CONOSCI IL C.R.A.
GLI ORGANI
L'AMMINISTRAZIONE CENTRALE
AREA STAMPA
onda
Dettaglio convegno: Il CREA partecipa alla mostra “DNA. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica”, Roma 10 febbraio - 18 giugno 2017

DNA. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica

10 febbraio - 18 giugno 2017

DNA. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica è il nome della mostra che sarà allestita, dal 10 febbraio al 18 giugno, presso il Palazzo delle Esposizioni. Il progetto espositivo, suddiviso in sette sezioni, approfondisce in modo chiaro ed esaustivo le principali tematiche relative al mondo della genetica e della genomica.

La prima parte della mostra presenta un excursus storico delle più importanti scoperte che hanno caratterizzato questo ambito scientifico: dalle leggi sull’ereditarietà di Mendel alle teorie di Morgan che riconobbero nei cromosomi i portatori dei geni, per passare alle manipolazioni razziste dell’eugenetica, fino ad arrivare agli studi più recenti sulla struttura a doppia elica del DNA, portati avanti da Watson, Crick e Rosalind Franklin.

La seconda parte del percorso espositivo è, invece, dedicata al momento storico attuale con un particolare sguardo verso il futuro. In questo caso, a far da protagonisti sono i seguenti temi: la clonazione, la medicina personalizzata, l’ingegneria genetica, la biologia sintetica, la genetica forense ed infine lo studio del DNA di specie estinte.

La mostra è corredata da una ricca collezione di reperti originali, provenienti da tutto il mondo e presentati per la prima volta in Italia. Tra questi, segnaliamo: le parti del modello che gli scienziati Watson e Crick utilizzarono per illustrare la struttura del DNA a doppia elica; la pecora Dolly – il primo mammifero ad essere concepito con le tecniche della clonazione; una serie di documenti e strumenti appartenuti a Mendel ed infine un cranio fossile di Neanderthal da cui si sta provando ad estrarre il DNA. Inoltre, DNA. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica propone una serie di allestimenti interattivi con video inediti ed incredibili ricostruzioni.

Il CREA parteciperà presentando lo studio di Nazareno Strampelli, il grande genetista che lavorò presso l’ex Stazione di Granicoltura di Rieti; oltre agli arredi originali sarà esposta parte dell’attrezzatura ed anche grani e spighe di frumento che furono usati per le sperimentazioni che portarono alla selezione della varietà “Senatore Cappelli”.

Sarà inoltre possibile seguire la conferenza “Dal lavoro di nazareno Strampelli al sequenziamento del genoma: l’impegno dell’uomo per migliorare il frumento”, Roma 6 aprile 2017, tenuta dal dott. Pasquale de Vita e dal dott. Luigi Cattivelli.

 

Info
Data: dal 10 febbraio al 18 giugno 2017
Luogo: Palazzo delle Esposizioni. Via Nazionale, 194 – 00184 Roma
Orari: dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00 

Tutte le info su: http://www.palazzoesposizioni.it/categorie/mostra-dna-il-grande-libro-della-vita-da-mendel-alla-genomica

 


AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP