ENGLISH ACCESSIBILITA' ALTA
Torna alla Home Page Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria Cerca nel sito...  

Carta europea dei ricercatori      HR EXCELLENCE IN RESEARCH
CREA - Via Po, 14 - 00198 ROMA
P.IVA: 08183101008 - C.F.: 97231970589
Tel: +39 06 478361 - Fax: +39 06 47836320 -
Posta Elettronica Certificata:

ACCESSO CIVICO RASSEGNA STAMPA URP LAVORO/FORMAZIONE GARE/APPALTI AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

freccina Sei qui: Home->Elenco possibilità di cooperazione internazionale->Scheda di dettaglio POSTA
CONOSCI IL CREA
GLI ORGANI
L'AMMINISTRAZIONE CENTRALE
AREA STAMPA
onda
Dettaglio avviso: 2015-05-12 - ITALIA–POLONIA - Joint science and technology cooperation call for joint project proposals - SCAD. 10/06/2015

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), d'intesa con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), promuove le relazioni scientifiche con la Repubblica di Polonia con un bando per la raccolta di progetti scientifici congiunti, da allegare ai Protocolli Esecutivi di Cooperazione Scientifica e Tecnologica nella prospettiva di sviluppare i rapporti ed intraprendere nuovi percorsi di conoscenza e di facilitare la partecipazione ai bandi europei.

 

Per il Protocollo Esecutivo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Polonia per gli anni 2016-2018, che supporterà la mobilità dei ricercatori tra i due Paesi, il bando congiunto prevede la raccolta di progetti nelle seguenti aree: scienze di base; spazio; agricoltura, alimentazione; ambiente sostenibile; nanoscienze e materiali avanzati; ICT e tecnologie applicate ai beni culturali; medicina e salute.

 

E’ previsto unicamente il rimborso delle spese di viaggio dei ricercatori.

Il coordinatore italiano dovrà presentare la proposta esclusivamente tramite procedura online all’indirizzo:

http://web.esteri.it/pgr/sviluppo

 

Nella valutazione delle proposte, sarà dato un valore maggiore a quei progetti che avranno un partner industriale e/o che beneficeranno di finanziamenti di terze parti (come ad esempio, istituti di ricerca pubblici o privati). Inoltre, sarà data preferenza alle proposte che fanno parte di programmi multilaterali europei di ricerca, come ad esempio, Horizon 2020.

 

La scadenza del bando è fissata a mercoledì 10 giugno 2015.

 

Tutte le informazioni disponibili al seguente link:

http://www.esteri.it/mae/resource/doc/2015/04/21042015_call_polonia_finale.pdf


AREA RISERVATA  Webmaster:
Logo mySQL Logo PHP